lunedì 9 giugno 2008

Pubblico e Privato

Ecco come si risolvono i problemi: la differenziata non è organizzata da Comune, ma da aziende private che chiedono altri soldi per un (non) servizio che già paghiamo profumatamente. Questo volantino ( ho cancellato il nome della ditta e il cell.) è in tutte le cassette postali di tutti i condomini.Siamo alle solite: se il pubblico non funziona ci pensa il privato (?)
E se non si riesce a controllare il pubblico figuriamoci cosa combinerà il privato.

1 commento:

unideaxminori ha detto...

comprendo la tua indigazione per quest'altro modo di spillare soldi, ma fondamentalmente bisognerebbe domandarci: ma questi rifiuti raccolti con abnegazione da queste ditte private, dove vanno a finire? se vanno comunque sul ciglio della strada, allora tanto vale che ce li butti io stesso almeno risparmio!