venerdì 5 marzo 2010

Parcheggio


Le foto si riferiscono al parcheggio della scuola media "Gaetano Parente" ad Aversa (CE). Di sera le coppiette vi si appartano, lasciando a terra rifiuti di ogni genere, di mattina è frequentato da mamme, scolari e insegnanti. Due le considerazioni che voglio fare: il parcheggio viene pulito ogni tanto per cui le "istituzioni" hanno la prima grande , imperdonabile colpa, ma è anche vero che siamo un popolo d'incivili. Gli alunni che oggi usano questo parcheggio, domani non si meraviglieranno più delle discariche, dei rifiuti abbandonati sulla loro terra, e dell'immondizia di ogni genere che li circonderà.
" L'abitudine crea il gusto"

6 commenti:

Ale ha detto...

mi fa star male il fatto che il mondo, nella sua fragilità, sia esposto all'incuria, alla maleducazione e alla sporcizia prodotta dalla moltitudine consumistica. Condivido - con dolore - la tua denuncia contro il degrado.
ciao
Ale

graziella mazzoni ha detto...

un grazie a Ale.
e benvenuta.

ghetti marco ha detto...

La Regione Piemonte ha deciso di produrre il 20% del proprio fabbisogno energetico da fonti rinnovabili. Come vuol farlo? Attraverso la distruzione dei boschi. Per produrre energia saranno utilizzati ogni anno 2,2 milioni di metri cubi di legname, secondo le pazzesche norme della nuova Legge forestale regionale (L.R. 4/2009). Una legge in totale conflitto con le disposizioni di sostenibilità delle Risoluzioni approvate nelle Conferenze Ministeriali sulla protezione delle foreste in Europa.( dal blog di Grillo)
Le istituzioni che tu citi, come vedi hanno le colpe maggiori. Poche idee, fatte solo a discapito delle persone, noi pochi e sparuti a cercare di sensibilizzare, ma chi?....Ognuno tragga le proprie considerazioni. Buona domenica Graziella.

Anonimo ha detto...

"incuria, maleducazione, sporcizia", e magistratura e Parlamento esautorati, e un sedicente presidente di tutti che firma tutto nottetempo. "Gli alunni che oggi usano questo paese, domani non si meravigleranno più delle discariche, dei rifiuti... e dell'immondizia di ogni genere che li circonderà".
" L'abitudine crea il gusto"

Anonimo ha detto...

Quel parcheggio è cosi da sempre. Generazioni di alunni sono scesi dalle auto dei loro genitori in mezzo a un mare di giornali e preservativi.

Anonimo ha detto...

Qui e ora è tutto un parcheggio.